Business

Amedeo Testoni svela il nuovo corso con Viva China


Pubblicato il



10 gen 2022

Dopo il rebranding, il produttore bolognese di calzature di lusso annuncia il passaggio formale sotto la cinese Viva China (Li Ning), che controlla anche la casa britannica Clarks. “La transazione con l’ex proprietario Sitoy si è conclusa il primo gennaio”, racconta a FashionNetwork.com il chief operating officer, Massimo Bettio.

Il modello sophisticated business di Amedeo Testoni

“Viva China ha solidità economica e disponibilità nell’investimento ma, soprattutto, mostra un atteggiamento di forte collaborazione”, spiega Bettio. “Stiamo lavorando per sostenere il piano industriale iniziato con Sitoy. I primi risultati sono già visibili nel rebranding del logo. Ora siamo concentrati sui nostri valori, affini a quelli del consumatore, in cerca di comfort, flessibilità, eleganza, cura dei dettagli e unicità. Le nuove collezioni presentano un design aggiornato, ma senza snaturare il Dna del marchio basato sulle lavorazioni artigianali. La FW 22 sarà una stagione di conferma, dove proporremo il nuovo brand per fidelizzare il cliente, ma ci attendiamo il ‘boom’ con la SS 23”.

Sleek Piuma Sneakers

La label emiliana, nata nel 1929 e specializzata in calzature maschili, scommette anche sulla donna. “Abbiamo un piano a lungo termine per potenziare la proposta femminile – scarpe e pelletteria – che oggi pesa circa il 20% sul fatturato. Al fine di consentire un’esposizione completa della gamma, occorre espandere il network monomarca, composto da 40 store diretti nel mondo (di cui 30 in Asia), fino a 55 punti vendita nel 2025”, aggiunge il manager.

Amedeo Testoni prosegue, inoltre, lo scouting nel Quadrilatero della moda di Milano e punta a una location esclusiva in Via Montenapoleone, con l’obiettivo di aprire nella seconda metà del 2022”, rivela Bettio. “Nel 2023 sarà la volta di Firenze, seguita da Parigi nella coda dell’anno”. Intanto, l’azienda ha chiuso i monobrand di Roma in attesa di ricollocarsi in posizioni più strategiche. Stessa sorte anche per la boutique di Bologna, “in attesa di aprire in via d’Azeglio o in Galleria Cavour”. 

La sleek piuma sneakers firmata Amedeo Testoni

In occasione di Pitti Uomo, l’azienda bolognese sarà presente a Firenze, in Fortezza da Basso, dall’11 al 13 gennaio e presenterà una collezione per l’AI 2022-23 ispirata al concetto di “spazio”. “Craft your space” ne è lo slogan, un invito a ritrovare valori come la spensieratezza di un tempo e l’importanza delle piccole cose, attraverso un viaggio alla riscoperta della bellezza. La nuova linea racconta questo viaggio attraverso lo sguardo dell’eredità Amedeo Testoni: oltre novanta anni di storia e una collezione con pezzi iconici d’archivio rivisti in chiave moderna, che soddisfano il consumatore tra passato, presente e futuro. 

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Articolo preso da Fashio Network Italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *