Innovazione

Valentino lancia il progetto “Open for a Change” con le sneaker green

Pubblicato il



18 gen 2022

La maison Valentino ha annunciato l’avvio del progetto “Valentino Garavani Open for a Change”, che vede come prima iniziativa la riprogettazione di due iconiche sneaker della maison, i modelli Open e Rockstud Untitled, in chiave sostenibile: le calzature sono infatti realizzate per la prima volta anche con materiali di origine bio-based e riciclata.
 

Valentino lancia il progetto “Open for a Change” con le sneaker green

Disponibili in una varietà di colorazioni differenti, le nuove sneaker presentano in alternativa alla pelle un materiale bio-based in viscosa e poliuretano ottenuto dai polioli derivati dal mais. Tali materiali sono presenti nella tomaia di entrambi i modelli e in parte della banda laterale delle sneaker Open, i lacci sono interamente in poliestere riciclato, mentre gli stud presenti sulla tomaia delle Rockstud Untitled utilizzano anche il nylon riciclato.
 
Attenzione alla sostenibilità anche nel packaging: la custodia è in cotone riciclato, mentre il packaging è completamente in carta riciclata, proveniente da foreste gestite secondo i principi dello sviluppo sostenibile.

Il nuovo progetto Valentino Garavani Open for a Change si distingue per il logo verde stampato in digitale che ne identificherà i prodotti. La supply chain coivolta nella produzione delle nuove sneaker è rigorosamente europea e tracciabile. Le aziende fornitrici dei materiali bio-based dispongono inoltre dell’LCA (Life Cycle Assessment), una metodologia analitica e sistematica che quantifica l’effetto sull’ambiente di un prodotto, per tutto il suo ciclo vitale: nel caso di Open e Rockstud Untitled, lo studio svolto ha dimostrato l’impatto minore dei materiali bio-based utilizzati, rispetto a quello di prodotti analoghi realizzati con i tradizionali combustibili fossili.
 
Valentino Garavani Open for a Change è disponibile nelle boutique Valentino a livello internazionale e sull’e-commerce della griffe.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Source by [author_name]

Articoli correlati

Lascia un commento