Business

Nice Footwear rileva lo specialista di borse Emmegi


Pubblicato il



19 gen 2022

Nice Footwear aggiunge una nuova freccia al proprio arco. Dopo Manifattura Favaro, il neo quotato gruppo di sneaker entra nel segmento delle borse con l’acquisizione della padovana Emmegi Srl. L’operazione riguarda l’80% dell’azienda di borse di lusso per un esborso di 480mila euro (su un enterprise value di 600mila) e prevede un’opzione di acquisto o di vendita sul restante 20% del capitale sociale.

Emmegi

Nice Footwear potrà salire al 100% della società con il ricorso all’opzione call entro il 30 settembre 2025, mentre gli attuali proprietari di Emmegi, Mortandello Gianni e Venturini Antonella, potranno esercitare l’opzione put nell’arco del 2025.
 
“Nonostante il momento ancora critico a causa della situazione globale, la trattativa per l’acquisizione si è conclusa con rapidità. Siamo entusiasti dell’operazione, che ci permette di fare un ulteriore passo in avanti nella creazione del polo d’eccellenza di sneaker e accessori nella Riviera del Brenta”, afferma Bruno Conterno, Ceo di Nice Footwear. 

L’acquisizione lancia Nice Footwear nel segmento della pelletteria e porta sotto il tetto del produttore di scarpe la clientela di Emmegi, in gran parte coincidente con quella di Favaro. Inoltre, implementa il know-how relativo alla produzione di borse tramite le sinergie tra società del gruppo, internalizzando la fase del taglio.
 
Emmegi, nata nel 1977 a Maserà di Padova, realizza borse di alta qualità confezionate esclusivamente in Italia. La società ha un fatturato di circa 1,8 milioni di euro, con un utile netto di 300mila euro e un Ebitda di 435mila euro. La posizione finanziaria netta è negativa per 30mila euro.
 
“Abbiamo visto in Nice Footwear il partner ideale per dare continuità alla storia produttiva di Emmegi quale eccellenza negli accessori per i brand del lusso a livello internazionale e per crescere ed accogliere le nuove sfide del futuro”, afferma Gianni Mortandello.
 
Nice Footwear annuncia un piano di sviluppo triennale per la neoacquisita Emmegi finalizzato a incrementare e consolidare le quote di mercato attraverso la diversificazione di clientela e di prodotto, grazie anche alla riorganizzazione delle risorse e della struttura.
 
Nice Footwear è attiva dal 2004 nell’universo sneaker con brand di proprietà e in licenza come Kronos, G-Star Raw, Ellesse, Avirex e Conte of Florence. La società si è quotata sull’Euronext Growth Milan di Borsa Italiana lo scorso novembre e ha chiuso l’esercizio 2020-21, terminato lo scorso 30 aprile, con ricavi netti in calo a 21 milioni (-12,9%) e un utile netto in salita a 879mila euro (+55,3%). 

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Articolo preso da Fashio Network Italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *