Moda

Fielmann apre a Roma e punta all’espansione in tutta Italia: altri dieci negozi entro il 2022


Nel 2022 in cui compie i suoi primi 50 anni, il gruppo Fielmann punta con convinzione sull’Italia: il brand tedesco di eyewear retail, che produce e vende occhiali in 900 negozi distribuiti in 16 Paesi europei, sta inaugurando in questi giorni i suoi primi negozi a Roma, seguendo una strategia di espansione in Italia che dal 2015 a oggi ha portato i suoi negozi a superare il numero di 40 in 10 regioni.

Ai negozi di Roma, nelle vie dello shopping di via Cola di Rienzo (aperto il 24 marzo) e di viale Marconi (atteso per il 31), ne seguiranno presto altri due (uno in zona Parioli): si tratta dei primi punti vendita di Fielmann nella regione e aprono la strada a un’ulteriore presenza nelle regioni del centro-sud, dopo un consolidamento nel Nord. Altre dieci aperture sono previste entro quest’anno, e l’obiettivo di lungo periodo è raggiungere gli 80 punti vendita con ricavi per 100 milioni di euro. L’Italia è al momento il mercato in più rapida espansione per il gruppo tedesco, che nel 2021 ha registrato ricavi per 1,9 miliardi di euro, in aumento del 19% rispetto al 2020 e del 10% rispetto al 2019 pre-pandemia.

«Roma è una città variegata, con un mercato unico che ci offre un ottimo potenziale – ha dichiarato Ivo Andreatta, ceo Fielmann Italia -. È diventata ben presto uno dei nostri obiettivi strategici durante il corso del nostro sviluppo in Italia, ma volevamo trovare delle location in grado di garantire i nostri standard qualitativi in termini di servizi offerti». Servizi che sono il cuore della formula Fielmann, sin dalla sua nascita, nel 1972, da un negozio aperto da Günther Fielmann a Cuxhaven, nella Bassa Sassonia: la consulenza personalizzata da parte di ottici, l’esame gratuito della vista, la prenotazione degli appuntamenti telefonica, via web o via app, e la garanzia di rimborso se entro sei mesi dall’acquisto di un paio di occhiali ci si imbatte in un prezzo inferiore.

Il focus sul prezzo è anch’esso da sempre una parte fondamentale della formula Fielmann, anche grazie a un’organizzazione verticale che permette al brand di realizzare e vendere i suoi occhiali, che vengono prodotti in Italia. L’arrivo a Roma saluta anche il lancio della nuova collezione elementra, la prima in acetato riciclato, sempre made in Italy, con 10 modelli da vista e da sole fatti di materiale recuperato da scarti di produzione, montature difettose, stock inutilizzati, in modo da ridurre al minimo l’impiego e lo spreco di materie prime.

Scarti di produzione danno vita alla nuova collezione elementra

L’impegno per la sostenibilità dell’azienda passa anche da una politica di contatto con la comunità che ospita i negozi: nelle prossime settimane Fielmann ha annunciato collaborazioni con associazioni che si occupano della cura della città.

Link Sorgente

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *