Business

L Catterton entra nel capitale del marchio indiano di beauty Sugar Cosmetics


Versione italiana di

Laura Galbiati

Pubblicato il



2 giu 2022

Il mercato indiano della bellezza, che nel 2017 valeva 11 miliardi di dollari (10,27 miliardi di euro), dovrebbe raggiungere i 21 miliardi di dollari nel 2025. Una crescita forte e continua, spinta dai suoi 1,4 miliardi di abitanti e dall’esplosione del ceto medio, che sta attirando l’attenzione di attori globali nel settore della cosmesi. È in questo contesto che Sugar Cosmetics ha appena raccolto 50 milioni di dollari (46,69 milioni di euro) in serie D.

Prodotti Sugar Cosmetics – DR

Un round table guidato dalla filiale asiatica L Catterton, il fondo di investimento franco-americano co-fondato da LVMH, e dai partner storici A91 Partners, Elevation Capital e India Quotient.
 
Questa operazione finanziaria, che arriva un anno dopo una raccolta fondi di 21 milioni di dollari in occasione della quale il marchio era stato valutato 100 milioni di dollari, consentirà a Sugar Cosmetics di espandersi ulteriormente nel mercato indiano del beauty, molto dinamico soprattutto grazie alla crescente domanda di prodotti per la cura della pelle, all’aumento delle vendite online e alla crescita dei consumi nelle città minori del Paese.

Fondato nel 2012 dalla coppia Vineeta Singh e Kaushik Mukherjee, Sugar Cosmetics offre prodotti per la cura della pelle e per il make up, ed è presente online e in 40.000 punti vendita in India.
 
L’anno scorso, un altro player indiano della cosmesi aveva fatto parlare di sé. Fondato nel 2012 dall’imprenditrice Falguni Nayar, il marchio Nykaa, specializzato nella vendita online di prodotti di bellezza, ha fatto il suo ingresso alla Borsa di Mumbai lo scorso novembre, raccogliendo 64 milioni di euro.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Articolo preso da Fashio Network Italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *