Eventi

le iniziative per il Giubileo di Queen Elizabeth

Di

Ansa

Pubblicato il



6 giu 2022

Burberry, partner ufficiale del Queen’s Platinum Jubilee Pageant, festeggia 70 anni di regno di sua Maestà la Regina Elisabetta II con una serie d’iniziative.

La Regina Elisabetta II

Si comincia con la collaborazione al Superbloom, nuovo paesaggio naturalistico nello storico fossato della Torre di Londra aperto in occasione dell’anno giubilare di Queen Elisabeth e trasformato in un mare di colori.

Burberry partecipa anche al lancio di un prato galleggiante a rifiuti zero e di una campagna di opere d’arte che celebra il passato con i creativi del futuro in onore dell’eredità del paese natale della griffe e del regno di Sua Maestà la Regina Elisabetta II.

Infine, il brand ha realizzato un sciarpa commemorativa, in seta illustrata a mano, con motivi ispirati agli antichi boschi britannici e alla flora e alla fauna che vi abitano. Con la sciarpa il marchio sostiene il Woodland Trust nella creazione di spazi ricchi di boschi e alberi a favore della fauna selvatica.

La collaborazione del brand con Historic Royal Palaces a supporto del Superbloom, ha visto piantare nel percorso oltre 20 milioni di semi.

Inoltre, Burberry ha contribuito con due installazioni outdoor, tra cui un grande prato galleggiante, ormeggiato di fronte alla London Tower sul fiume Tamigi e creato a immagine del logo, e un muro artistico realizzato in collaborazione con l’artista digitale Jon Emmony.

Il prato galleggiante è stato progettato per celebrare la flora, la fauna e gli impollinatori, mentre il Burberry Floating Meadow è un’installazione a rifiuti zero, estensione del Superbloom, che evidenzia l’importanza della biodiversità e l’impegno del brand nell’affrontare la crisi climatica. Composto da oltre 5.000 piante, molte delle quali sono indicative degli ecosistemi fluviali inglesi, il prato evidenzia il ruolo che le praterie e le paludi naturali svolgono nello stoccaggio del carbonio e che le specie da fiore svolgono nel fornire cibo e nettare a impollinatori e fauna comune lungo il fiume. I materiali utilizzati per costruire il giardino includono 1,4 tonnellate di plastica riciclata raccolta dai fiumi di tutto il Regno Unito, l’equivalente di 58.000 bottiglie di plastica o 3,3 milioni di cannucce.

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.

Source by [author_name]

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *