Business

Kelinse Eyewear cresce rapidamente


A soli quattro mesi dal suo lancio, il brand di eyewear ispirato al gruppo Memphis di Ettore Sottsass ha registrato numeri in crescita e ha iniziato a sviluppare il suo piano di espansione in Europa, allargando anche la rete di ottici rivenditori.

A maggio, infatti, la Bestmad, azienda a cui fa capo Kelinse, ha superato il fatturato dello scorso anno (e già duplicato per l’eyewear), lasciando presagire una chiusura a fine 2022 di 1,5 milioni di euro.
 
“I risultati che abbiamo ottenuto ci motivano ancora di più per lavorare sugli obiettivi che ci siamo prefissati: rafforzare la nostra presenza sia in Italia che all’estero, su cui puntiamo molto; prendere sempre più attivamente parte alle principali fiere di settore – le prossime, entrambe a settembre 2022, saranno il DaTe a Firenze e il Silmo a Parigi – ma anche lavorare sulla nostra organizzazione interna, per dare un servizio pre e post vendita sempre migliore”, ha affermato Alberto Lacagnina, Project Manager di Kelinse.

Il marchio è capillarmente presente sul territorio grazie a 13 agenti attivi in tutte le regioni del Bel Paese, a cui se ne aggiungono tre rispettivamente in Spagna e Francia e uno in Grecia. Attraverso la recente partecipazione alla fiera dell’occhialeria Mido, Kelinse ha puntato ad espandere la propria presenza nei negozi di ottica, che ad oggi sono più di 260.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Articolo preso da Fashio Network Italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *