Business

Aksìa Group si assicura la maggioranza della pratese Gommatex Spalmati


La società di gestione di fondi di private equity Aksìa Group ha annunciato l’acquisizione, tramite il fondo Aksìa Capital V fondato da Nicola Emanuele e Marco Rayneri, di Gommatex Spalmati S.r.l., azienda di Prato specializzata nella produzione di tessuti coagulati e spalmati d’alta qualità destinati ai principali marchi della moda e del lusso. L’ammontare della transazione non è stato comunicato.

La sede di Gommatex Spalmati

Si tratta del settimo investimento per il fondo Aksìa Capital V e della sua prima operazione nel settore della moda di alta gamma. L’ingresso di Aksìa Capital V nel capitale di Gommatex, con una quota di maggioranza, permetterà alla società toscana di accelerare la crescita del business sul mercato domestico e internazionale attraverso un piano di sviluppo che punta a incrementarne il portafoglio clienti – sia storici che nuovi – e a consolidarne il posizionamento di leadership nel settore dell’High End Luxury.
 
Fondata nel 1960 a Prato dalla famiglia Giovannelli, che ha deciso di reinvestire nella propria società mantenendone una quota di minoranza, Gommatex è specializzata anche nella realizzazione di finissaggi e nobilitazioni su tessuti denim jacquard a partire da tessuti grezzi a base di poliuretano volti ad essere applicati nella pelletteria, nelle calzature e nell’abbigliamento, tanto che la società toscana è partner di numerosi brand italiani e internazionali del lusso.

Gommatex ha chiuso il 2021 con un fatturato complessivo di circa 23 milioni di euro, in crescita del 28% rispetto all’anno precedente, sostenuto anche dal lancio dell’innovativo tessuto sostenibile Akkadueo Bio. Si tratta di un coagulato in poliuretano privo di solventi dannosi, con una componente a base biologica derivata dal mais, che posiziona Gommatex come player unico in Europa, sostiene l’azienda pratese in un comunicato.

Giacomo Giovannelli resta AD di Gommatex

Il fondo Aksìa Capital V affiancherà l’amministratore delegato di Gommatex, Giacomo Giovannelli, che manterrà il proprio ruolo operativo, nel piano di espansione volto a rafforzare il posizionamento della societàin Italia e all’estero anche attraverso una strategia di crescita per linee esterne che punta all’aggregazione di aziende della filiera, con l’obiettivo di creare sinergie volte a completare la gamma prodotti e servizi offerti da Gommatex.
 
“Siamo molto felici di investire in un settore per noi nuovo, quello dell’High End Luxury, con una azienda come Gommatex che rappresenta un unicum a livello internazionale, partner storica di primari brand del lusso”, conferma nel comunicato Sara Perillo, Partner di Aksìa Group. “La forte capacità innovativa e l’orientamento alla sostenibilità [di Gommatex], sia nei processi che nei prodotti, sono stati i driver dell’investimento che prevede un piano di crescita sui mercati nazionali ed esteri attraverso una strategia di buy-and-build volta alla creazione di un polo aggregativo di filiera”.
 
Aksìa investe prevalentemente in aziende italiane di media dimensione, favorendone la crescita, lo sviluppo internazionale e l’apporto di management. I suoi fondatori e Managing Partner, Marco Rayneri e Nicola Emanuele, lavorano insieme dal 1997. La società di gestione ha realizzato più di 50 operazioni in Italia e all’estero, investendo complessivamente oltre 500 milioni di euro attraverso cinque fondi.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Articolo preso da Fashio Network Italia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *