Business

I cosmetici Zago Milano volano negli USA grazie all’equity crowdfunding


In meno di un mese Zago Milano, brand di cosmetici made in Italy, ha raccolto oltre 500mila euro con la campagna di equity crowdfunding lanciata su Mamacrowd, che ha visto tra gli investitori anche il fondo Azimut ELTIF-Venture Capital ALICrowd. Obiettivo massimo di raccolta: 2,2 milioni di euro.
 

I cosmetici Zago Milano volano negli USA grazie all’equity crowdfunding

Grazie all’operazione, che segue un primo round di investimenti effettuato nel 2021, la società intende perseguire come obiettivi principali lo sbarco sul mercato statunitense, il lancio di nuovi prodotti, il miglioramento della tecnologia CRM e l’ampliamento del team dedicato all’internazionalizzazione.
 
“In questi anni abbiamo lavorato con impegno per consolidare la presenza di Zago a livello distributivo, implementando il nostro e-commerce e stringendo partnership strategiche sia digitali sia fisiche con catene di profumerie di primo livello”, ha dichiarato Gianluca Ottolina, Founder & CEO di Zago Milano. “Crediamo che questa campagna di equity crowdfunding contribuirà ad ampliare i canali distributivi, rafforzare la presenza nei mercati di riferimento – con particolare attenzione a quello americano in modalità direct to consumer – e aumentare l’awareness di Zago”.

Con oltre 6.000 clienti attivi, Zago Milano, che si definisce il primo “indie brand” di cosmetica made in Italy, propone una linea di skincare divisa per tipologia di pelle e una gamma di prodotti undermakeup, step della beauty routine, oggi di particolare tendenza, che si focalizza sulla preparazione della propria pelle attraverso prodotti studiati per esaltarne l’effetto naturale o per migliorare le performance del makeup. Tutti i prodotti di Zago Milano sono realizzati in Italia, con una filiera concentrata in un raggio di 40 km, vegan-friendly e paraben free.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Articolo preso da Fashio Network Italia

Articoli correlati