Sfilate

Msgm, liberi di amare e di sposarsi


Di

Ansa

Pubblicato il



25 set 2022

“Questa collezione è stata pensata lo scorso giugno, ma essere liberi di amare e di sposarsi con chi si vuole mi sembra un bellissimo messaggio “, dice Massimo Giorgetti, direttore creativo di Msgm, convinto che un designer oggi debba “dare dei messaggi.

Msgm PE 2023 Milano

Come invito alla sfilata c’erano due fedi, ad anticipare il tema di stagione, il matrimonio, riletto in chiave Msgm – il cui direttore creativo spiega di essere felicemente sposato da 3 anni – e guardando a una sposa decisamente originale come Uma Thurman in Kill Bill.

Msgm PE 2023 Milano

Ecco che la passerella si apre sull’abito di tulle bianco con piccolo velo in testa ma abbinato ai denim con applicazioni di plastica. Il tulle diventa poi minigonna o abito a bambola, portato con le calze o i leggings di pizzo con le ruche, mentre le fedi si trasformano in applicazioni sul completo 3 pezzi giacca, crop top e culotte. Non manca la sposa in nero omaggio a Truffaut, mentre la biancheria intima da prima notte di nozze diventa l’irriverente stampa di T-shirt e felpe.

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.

Source link

Articoli correlati