Sfilate

Trussardi, mix tra modernità e heritage


Di

Ansa

Pubblicato il



29 set 2022

“Nel lavoro profondo di ricerca durante la ristrutturazione di casa Trussardi, vediamo la storia come non lineare e caotica. È un incontro tra magia e realismo, tra passato e futuro, tra sogno e pragmatismo, tra modernità ed eredità”. Così il suo creativo composto dai designer Serhat Isik e Benjamin A. Huseby racconta il processo innescato la scorsa stagione che prosegue con la collezione primavera-estate 2023 presentata a Palazzo Clerici.

Trussardi PE 2023 Milano

È un guardaroba che comprende polo, maglie con scollo a V in cotone misto lino, jeans, gonne drappeggiate in jersey, camicie in cotone, giacche lunghe in nylon e completi in lino dalla linea squadrata e leggera. Gli abiti sono tagliati direttamente da panni di jersey fluido e luccicante, impreziositi da scollature annodate e orli a cascata. Vestiti di raso lunghi fino al pavimento sono avvolti intorno al collo e drappeggiati con ruche, spacchi e volant. Per l’uomo, i pantaloni da sera in raso sono abbinati a lunghe giacche con colli a scialle. La simil pelle a stampa coccodrillo in rilievo color cioccolato e nera, si traduce in bomber voluminosi, minigonne increspate, bermuda e in un completo over da uomo.

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.

Source link

Articoli correlati