Business

nei nove mesi +27% di ricavi a 642 milioni


Di

Adnkronos

Pubblicato il



20 ott 2022

Brunello Cucinelli chiude i primi nove mesi dell’anno con ricavi netti di 642 milioni di euro, in crescita del 27,7% su base annua a cambi correnti. A livello geografico la casa di moda registra in Europa ricavi per 184,2 milioni di euro, con un incremento del +21,6%, e in Italia per 78 milioni (+10,2%). Nelle Americhe le vendite ammontano a 233,8 milioni (+45%) e in Asia a 146 milioni (+22,6%). Nel canale retail il fatturato è di 379,4 milioni (+43,2%) e nel wholesale di 262,6 milioni (+10,5%). 

Brunello Cucinelli

“I risultati di questi nove mesi dell’anno 2022 sono davvero splendidi”, commenta Brunello Cucinelli, presidente esecutivo e direttore creativo della società. “Stiamo ottenendo grandi risultati dall’immagine che il brand rappresenta nel mondo per il suo stile, per il modo di lavorare e per la concezione umanistica del business, e ci fanno pensare a un fine anno prodigioso, con una crescita del fatturato vicina al 25%”.

Inoltre “la raccolta di ordini per la Primavera-Estate Uomo-Donna 2023 è stata ottima, sia per l’immagine che per le quantità. Tutto questo ci fa immaginare un 2023 con un fatturato in solida crescita del 10%”.

Articolo preso da Fashio Network Italia

Articoli correlati