Business

Deckers registra una crescita del 21% nel secondo trimestre, con un balzo del 58,3% di Hoka


Versione italiana di

Laura Galbiati

Pubblicato il



30 ott 2022

Il gruppo americano di calzature Deckers Brands ha annunciato un aumento di oltre il 20% delle sue vendite per il secondo trimestre, grazie a una crescita a doppia cifra in tutti i suoi canali e mercati.

Hoka

La società basata a Goleta, in California, ha registrato una progressione del 21,3% a 875,6 milioni di dollari (879,58 milioni di euro) nel trimestre conclusosi il 30 settembre, rispetto ai 721,9 milioni di dollari (725,18 milioni di euro) dell’anno precedente.
 
Per canale, le vendite wholesale sono aumentate del 16,7% a 636,5 milioni di dollari (639,86 milioni di euro). Le vendite direct-to-consumer hanno registrato un incremento del 35,3% nel periodo, a 239,1 milioni di dollari (240,36 milioni di euro).

Le vendite nel mercato interno sono salite del 20% a 617,7 milioni di dollari (620,96 milioni di euro), mentre quelle all’estero sono balzate del 24,4% a 257,9 milioni di dollari (259,26 milioni di euro).
 
Per brand, le vendite della label Ugg sono aumentate del 6,3% a 476,5 milioni di dollari (479,02 milioni di euro) e quelle di Teva del 4,3% a 30,1 milioni di dollari (30,26 milioni di euro), mentre Sanuk è crollata del -25,2% a 7,5 milioni di dollari ( 7,54 milioni di euro).
 
Tra gli altri marchi, Koolaburra ha registrato un incremento del 17,9% a 28,5 milioni di dollari (28,65 milioni di euro), mentre Hoka è salito del 58,3% a 333 milioni di dollari (334,76 milioni di euro).
 
L’utile netto trimestrale è leggermente diminuito, attestandosi a 101,5 milioni di dollari (102,04 milioni di euro), rispetto ai 102,1 milioni di dollari (102,64 milioni di euro) dell’esercizio precedente.
 
“In seguito agli ottimi risultati del secondo trimestre, i ricavi netti del primo semestre hanno raggiunto 1,49 miliardi di dollari (1,50 miliardi di euro), in aumento rispetto agli 1,23 miliardi di dollari (1,24 miliardi di euro) dell’anno fiscale precedente”, ha affermato Deckers.
 
Deckers ha confermato la previsione di crescita tra il 10 e l’11% del fatturato per l’esercizio 2023, con un utile diluito per azione tra 17,50 e 18,35 dollari (tra 17,59 e 18,45 euro).

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Articolo preso da Fashio Network Italia

Articoli correlati