Business

nel semestre quasi azzerate le perdite


Di

Ansa

Pubblicato il



25 nov 2022

Il gruppo Piquadro ha quasi azzerato la perdita e chiude il primo semestre con un rosso di 0,1 milioni di euro, rispetto ad un risultato negativo per 1,4 milioni nello stesso periodo dell’anno precedente.

Piquadro

Il fatturato del sale a 80,2 milioni di euro, in crescita del 26% rispetto al primo semestre del 2021. Il margine operativo lordo (Ebitda) si attesta a 10,2 milioni di euro in aumento di circa 1,7 milioni rispetto al dato registrato al 30 settembre 2021.

I ricavi del marchio Piquadro risultano pari a 35,3 milioni di euro (+24,8%); del marchio The Bridge sono pari 14,9 milioni (+34,3%); della Maison Lancel pari a 30 milioni di euro (+23,5%).

Il gruppo ritiene di continuare nel percorso di crescita e di poter mantenere livelli di redditività superiore agli anni passati.

“Chiudiamo il primo semestre con risultati decisamente positivi”, afferma Marco Palmieri, presidente e amministratore delegato del gruppo Piquadro. “Con riferimento al fatturato”, aggiunge, “registriamo incrementi importanti su tutti e tre i marchi del Gruppo e su tutti i canali. Contiamo di poter chiudere l’esercizio 2022-2023 con un fatturato di Gruppo tra i 170 ed i 175 milioni di euro ed un Ebitda adjusted vicino ai 15 milioni di euro”.

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.

Articolo preso da Fashio Network Italia

Articoli correlati