Business

Louis Vuitton vuole assumere 9.000 persone entro il 2025 tramite il suo nuovo sito di annunci


Versione italiana di

Gianluca Bolelli

Pubblicato il



7 dic 2022

Operazione seduzione da Louis Vuitton. La griffe ammiraglia del gruppo del lusso LVMH ha completamente ridisegnato il proprio sito dedicato alle assunzioni jobs.louisvuitton.com, in termini di immagine, storytelling, contenuti e accessibilità. Il suo obiettivo? Rendersi quanto più attrattiva possibile per attrarre i migliori talenti con l’obiettivo di creare 9.000 posti di lavoro nel mondo entro il 2025. A riprova che anche le più grandi aziende del settore devono trovare sempre nuove armi di fronte alle attuali problematiche di reclutamento. Anche il Comité Colbert, che riunisce i maggiori player del lusso di Francia, sta mettendo in risalto le professioni del settore con l’operazione Les De[ux]mains du Luxe.

Louis Vuitton vuole accelerare numero e ritmo delle assunzioni – jobs.louisvuitton.com

Su quasi 6.000 offerte pubblicate nel 2021, l’etichetta spiega di aver ricevuto circa 600.000 candidature. Da 28.000 dipendenti alla fine del 2020, passerà a una forza lavoro totale di 33.000 entro la fine dell’anno. Ma per sostenere la sua crescita, in pieno rimbalzo dopo la fase pandemica, e mentre si diversifica sempre di più verso altri settori del lifestyle, Louis Vuitton alza l’asticella con queste 9.000 assunzioni pianificate entro tre anni negli oltre 60 Paesi dove è presente.
 
Il sito rinnovato permette in particolare di comprendere meglio le innumerevoli professioni che fanno vivere il brand e le sue destinazioni nel mondo. “Louis Vuitton offre una moltitudine di entusiasmanti opportunità e sfide ai candidati di tutto il globo. Abbiamo progettato un sito che riflette il nostro stato d’animo collettivo e la ricchezza delle nostre professioni per attrarre talenti in sintonia con la nostra cultura. Vogliamo offrire loro un’esperienza unica non appena presentano la propria domanda”, ha spiegato in un comunicato il direttore delle risorse umane Olivier Sastre.

Il sito è ora disponibile in cinque lingue e accessibile dagli smartphone. Nuova immagine, contenuti ampliati, fluidità di navigazione… Tutto è fatto per attrarre candidati, che dalla home page possono accedere direttamente alle offerte di lavoro disponibili per professione e per localizzazione geografica, “in modo da rendere più intuitiva l’esperienza di ricerca e candidatura”. Ogni pagina di offerta di lavoro è accompagnata da una descrizione del posto e da notizie d’attualità sulla maison. I candidati hanno anche la possibilità di essere avvisati non appena sia disponibile un’offerta di lavoro corrispondente ai loro criteri di selezione.

“I contenuti del sito sono stati scelti con un obiettivo ambizioso, al fine di informare i candidati della storia e dei valori dell’azienda, essendo l’adeguatezza culturale dei futuri talenti una garanzia del successo della collaborazione con Louis Vuitton”, sottolinea la casa di moda francese.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Articolo preso da Fashio Network Italia

Articoli correlati